Silvio Orlando in “Si nota all’imbrunire”

Silvio Orlando in “Si nota all’imbrunire”

Silvio Orlando è semplicemente Silvio nella pièce “Si nota all’imbrunire (Solitudine da paese spopolato)”, di Lucia Calamaro, che firma anche la regia. Sul palco insieme all’attore, in scena al Teatro De Filippo di Agropoli mercoledì 12 febbraio 2020 alle ore 20:45, Vincenzo Nemolato, Roberto Nobile, Alice Redini e Maria Laura Rondanini, nei panni dei figli di quest’uomo, pervaso da tante manie, che ha scelto di vivere in un villaggio di campagna disabitato, seduto accanto alla sua esistenza ad osservare una realtà sempre più confusa. Una commedia agrodolce sui rapporti familiari, che oltre a sciogliere i nodi della relazione padre-figlio, fa luce sulla solitudine sociale, patologia del nostro tempo che si muove sottotraccia, portando le persone a isolarsi e a sfuggire da ogni tipo di contatto con gli altri.

Ancora un grande appuntamento della stagione teatrale curata da Teatro Pubblico Campano, che ha già ospitato Lello Arena, il debutto nazionale del nuovo spettacolo di Nancy Brilli, Carlo Buccirosso e Leo Gullotta, con gradimento sempre crescente degli spettacoli proposti.
Per informazioni 324 7879696.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.